Pasta alla norma

Ingredienti per la realizzazione della ricetta del mese:

1 Kg di rigatoni o spaghetti.
2,5 KG di pomodoro fresco
3 melanzane nere
1 aglio
Basilico
Ricotta salata

Scaldate i pomodori (o di pachino o vanno bene anche i normali pomodori pelati) in abbondante acqua e dopo passateli nel passatutto.
Per i pomodori pelati, eliminate semi e buccia, la cosa davvero importante è la cottura della salsa, che non deve mai essere soffritta nell’olio, perchè altrimenti si perderebbe la freschezza dei pomodori. L’ olio va aggiunto a crudo a fine cottura, insieme al basilico.
Va poi usato l’ aglio, è assolutamente vietato usare le cipolle, uno spicchio d’ aglio va benissimo, e va messo a crudo ed intero a fine della cottura della salsa.
Passiamo alle melenzane, che devono essere rigorosamente quelle nere, o allungate, sono un pò piu’ amare rispetto alle melenzane tradizionali.
Per questo è bene salarle e farle riposare dentro un colapasta per meno di 30 minuti.
Eliminato l’amaro, se proprio dovete farlo, lavate le melanzane intere dopo averle sbucciate.
Non eliminate del tutto la buccia, ma lasciatele da qualche parte.
Le melenzane vanno tagliate in verticale, quindi non va bene tagliarle in forma circolare.
Infine manca la ricotta rigorosamente salata e con una percentuale maggiore di mucca e quindi in percentuale minore di pecora.

Condividi:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *